Disinfestazione da Cimici

Trattamenti anti cimice da letto

Sospetti un infestazione da Cimici da Letto (Cimex Lectularius)?

Ci sono diversi campanelli di allarme per riconoscere una diffusione di questi parassiti, difficili da vedere ad occhio nudo, in quanto le dimensioni sono di pochi millimetri:

Primi tra tutti i segni sulla pelle

Le cimici possono annidarsi nel letto (come suggerisce il nome) e farsi vive con il favore delle tenebre, quando escono dal loro nascondiglio per rifocillarsi, pungendo la pelle dell’ospitante. Ecco, il primo segnale sono le punture rosse sul corpo, solitamente ravvicinate l’una all’altra e molto pruriginose.

Il secondo segnale

Sono le piccole macchie nere e color bronzo sulla superficie del materasso, si tratta dei depositi di uova e degli escrementi delle cimici, ma attenzione, questo non è l’unico punto dove nidificano, possono annidarsi anche dietro quadri, mobili, nelle fessure del battiscopa o all’interno delle prese.

Un falso mito da sfatare è che le cimici da letto compaiano solo in ambienti sporchi e cupi, ma non è così, non fanno alcuna distinzione tra una stanza malmessa o la camera di un hotel a 5 stelle, questo perché si tratta di un parassita che utilizza l’uomo come vettore, attraverso i suoi indumenti o ciò che trasporta con borse e valigie. Quasi mai vengono portate all’interno dell’abitazione dai nostri animali domestici.

Per debellare questo parassita è assolutamente sconsigliato il fai da te o degli improvvisati “metodi della nonna”, a volte possono addirittura peggiorare la situazione e rendere più complicato il lavoro degli esperti. Insetticidi o polveri non hanno alcun potere su questo insetto, che ha sviluppato una “corazza” dura e resistente, nè tantomeno sulle sue uova.

Una ditta specializzata, invece, conosce le procedure adeguate per una corretta eliminazione del parassita e per prevenirne la ricomparsa. Tra gli strumenti utilizzati dal nostro team, abbiamo ad esempio le trappole collanti o a feromone che garantiscono la cattura nel 100% dei casi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *